Da La Bianca alla foce del Marangone: le foto

Il resoconto e le foto di Roberto Rossi.
10 impavidi “castellini”, guidati dall’immarcescibile Presidente, hanno sfidato le avverse previsioni metereologiche portando a temine la tradizionale marcia di inizio anno dopo aver percorso 10, 12, 15, 20 (chissà quanti) chilometri discendendo le colline che contornano Civitavecchia partendo dalla Bianca fino alla foce del Marangone.
Attraversando boschi e pianori, pascoli e siti archeologici , percorrendo antiche strade dimenticate dal tempo e dagli uomini, fra battute di spirito e incoraggiamenti vicendevoli l’iniziativa è stata portata a termine con successo grazie anche alla giusta dose di “acqua cotta” che , con enorme sagacia culinaria il grande Roberto Piras ha preparato ed offerto a tutti i partecipanti corroborando il loro apparato digerente
reduce dai bagordi natalizi.
Un evviva alla “Castellina ” ed un arriverderci a quanti non hanno potuto godere di “cotante” gioie.

Link diretto alle foto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *