Ninfa e Sermoneta con la Castellina

Comunicato sociale de “La Castellina”.

Punto d’incontro: Ore 7,00 in Via Enrico Berlinguer (Strada di raccordo tra l’Ospedale Civile e via Terme di Traiano – lato nuova rotonda)
Arrivo previsto a Ninfa ore 10 circa, con una sosta intermedia per il caffè;

I Giardini di Ninfa = Oasi naturalistica di proprietà della Fondazione Caetani, sita nel territorio di Cisterna di Latina. Tipico giardino all’inglese, nell’area della scomparsa cittadina medievale di Ninfa, di cui rimangono ancora i numerosi ruderi. All’ingresso del Parco, con indescrivibile sorpresa, ci accoglieranno: una lussureggiante vegetazione, prorompenti fioriture dai mille e mille colori, immerse in limpidi corsi d’acqua e musicali cascatelle, Siete pregati di commuovervi senza versare tante lacrime.

Pranzo presso un caratteristico ristorante del luogo.
Menu: Antipasto – Lasagne al ragù di bufala e mozzarella di bufala – Arrosto misto cotto al forno di legna:abbacchio, maialino e salsiccia – Patate al forno – Dolcetti misti della casa – Acqua – Vino e Caffé.

Nel pomeriggio passeggiata per le caratteristiche vie del borgo di Sermoneta;
Nei pressi dell’Oasi di Ninfa sorge Sermoneta, uno dei centri medievali più interessanti del Lazio meridionale, con una struttura urbana ancora intatta. Città d’arte, nel 2010 è stata riconosciuta dall’Unione Europea e dal Ministero del Turismo “Destinazione Europea d’Eccellenza”.
Da visitare il Castello Castani del XII sec. ( ultimo ingresso alle ore 18).

N.B. Ultimo giorno utile per aderire all’iniziativa = Sabato 9 aprile 2011

Con priorità dei soci, la gita è aperta anche agli amici della Castellina.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *