Movie Cube il disco multimediale con il cuore Linux

Il Movie Cube -R della Emtec è un hard disk multimediale che consente sia la visione dei contenuti multimediale sia la registrazione ad una fonte audio-video esterna. Il box viene venduto o senza hard disk o con hard disk di varie capacità.

Il pannello posteriore dello scatolotto ha l’AV in, AV out, l’uscita Component, 2 usb host, 1 usb slave, 1 porta ethernet, 1 uscita audioEmtec Movie Cube -R digitale coassiale, 1 uscita audio ottica, inoltre anteriormente è situato un lettore di card 4 in 1.
Le 2 usb host servono per connettere in cascata altre periferiche usb il cui contenuto viene letto dal Movie Cube mentre la porta usb slave serve per la connessione con il pc.

Su Pixmania.it ho acquistato per 139 € la box, a parte ho comprato per 90 € un hard disk Western Digital SATA II da 500 GB: il montaggio è estremamente semplice e ben illustrato nelle spiegazioni.

Anche l’installazione del firmware è molto semplice: si deve collegare il disco al televisore con i cavi in dotazione, poi si inserisce la chiavetta usb in dotazione, si preme e si tiene premuto il tasto di accensione, si connette l’alimentazione e si lascia il tasto di alimentazione dopo circa tre secondi. Sul video appare il messaggio “Installazione del firmware”. In questa fase non si deve spegnere l’apparecchio ne estrarre la chiavetta, infatti viene partizionato il disco e vi viene trasferito il sistema operativo Linux che governa il disco multimediale. Da un pc windows si vedono la partizione udf, riservata, e le due fat32, mentre da un pc linux, è il mio caso, si vede anche la partizione di sistema ext3. La partizione udf viene utilizzata per la registrazione, da qui poi il file è trasferibile nella partizione fat32, accessibile dal pc, oppure in rete, in una periferica usb o su una card.

Di default il 40% viene riservato alla partizione udf ed il resto a quelle fat32, tale percentuali sono modificabili editando il file part.txt sulla chiavetta oppure lanciando il file firmwareupgrade.exe (per windows) contenuto nel cd della confezione, in questo caso occorre connettere il Movie Cube al pc. Se si acquista la versione con hard disk il software è già presente, quindi non è necessario fare tutte queste operazioni. Faccio notare che la versione con hard disk da 500 GB si trova a 299 € mentre io ho speso 235 € incluse le spese spedizione che ho diviso con un amico che ha fatto lo stesso acquisto.

Emtec Movie Cube -RPer prima cosa ho scaricato dal sito Emtec l’ultimo firmware, il 2.07, e l’ho installato al posto di quello fornito nella confezione, 2.04. Questo firmware ha il supporto per le chiavette wireless, non so se vanno bene tutte o se si deve acquistarne una specifica, non mi sono posto il problema perchè io ho connesso la porta ethernet alla powerline del Netgear XE104.

Il software è abbastanza semplice ed il manuale spiega bene le varie funzioni disponibili. Ho provato subito la registrazione ed ho verificato si possono programmare un massimo di 8 eventi, i video vengono salvati in mpeg2 con qualità selezionabile dall’utente fra le 5 disponibili.

Per provare l’apparato ho connesso un disco esterno usb formattato in ext3 ed è stato letto perfettamente. Per la connessione in rete il Movie Cube usa samba ed non ho avuto alcuna difficoltà a riconoscerlo in rete, nello stesso tempo lui non ha avuto alcuna difficoltà a riconoscere la rete.

Sono molto soddisfatto dei aver acquistato il Movie Cube e l’ho fatto per 2 motivi: perchè ha la porta ethernet e perchè usa linux come s.o.

Ciò però non mi esime dal segnalare alcune caratteristiche migliorabili.

Ho notato che trasferendo un film dalla parte udf alla parte fat32 eppoi visionando il contenuto della directory dal pc, via rete, si trovano una serie di file da 255 MB. Concatenare sotto linux tali file è semplice con cat *.mpg > film.mpg, comunque richiede tempo, tale concatenazione è necessaria per avere un file singolo dentro il pc.

Capisco la necessità della fat32 per chi usa ancora windows, ma perchè non lasciare la possibilità di usare ext3? In questa maniera non ci sarebbe bisogno di 2 partizioni multimedia.

Emtec Movie Cube -R

Il telecomando è abbastanza ignorante, spesso il cursore va dove vuole lui specie quando si rinominano i file. Raramente si riesce a rinominare un video con un nome più lungo di 5 caratteri senza essere buttati fuori dal menu perdendo quanto scritto fino a quel momento.

Ritengo tali difetti facilmente migliorabili, ed il fatto che il s.o. sia linux mi garantisce sui futuri aggiornamenti sia da parte del produttore che da parte della comunità.

23 thoughts on “Movie Cube il disco multimediale con il cuore Linux

  1. Ciao a tutti,
    Ho comprato il movie cube q800 2 tb, vorrei aggiornare il firmware, ma non si riesce a trovare da nessuna parte, sapete aiutarmi?
    Grazie in anticipo
    ciaoo

  2. ciao a tutti

    ho letto le informazioni fornite e devo dire veramente esaustive,io non ho così tante conoscenze però provo ad avvicinarmi a questo mondo… ho acquistato un EMTEC moviecube recording 500gb l’ho collegato tramite il decoder sky alla tv e riesco a registrare i programmi che mi interessano li vedo tranquillamente nel tv ma quando stacco il moviecube e con il cavo usb vado a collegarlo al pc vedo i 2 dischi ma all’interno le rispettive cartelle sono vuote!!! ho necessità di scaricare una registrazione che sta all’interno del cube ma non so come fare…. ho letto dell’installazione del firmware io da ignorante non ho fatto nessuna installazione è forse questo il problema??? e se la faccio avete scritto che perdo tutto quello che c’è dentro perciò non ho modo di salvare niente.Munitevi di santa pazienza con me, come avrete già capito sono proprio tonta. grazie a chi si renderà utile.

  3. Salve,ho appena comprato il cubr r700.
    L’ho connesso per caricare il firmware con chiavetta USB , l’operazione sembrava andar a buon fine.
    Invece alla fine c’era l’hard disk che continuava a fare il reebot, mi era impossibilitata ogni funzione.
    Successivamente ho riprovato ad riinserire il firmware e il lettore si è bloccato con la luce verde sempre accesa. C’è qualcuno che sa come resettare il tutto??

  4. Salve. Ho un movie cube r100. L’ho connesso in rete e con i windows tutto ok! quando accedo dai mac mi chiede nome utente e password e non mi fa accedere. C’è qualcuno che ha riscontrato lo steso problema con i mac e sa come risolvere??

    Grazie

  5. Per balsa un modello simile con in funzionalità di browser web è archostv lo trovi a questo indirizzo http://www.archos.com/ (il plugin per navigare è a pagamento credo 19$).

    Invece per quanto riguarda il Movie Cube sapete dirmi se è rapido a sfogliare la rete e le cartelle del filysystem con tipo 40/70 file?
    Ne ho provati tanti di box multimediali (amo chiamarli stupidi box) ma tutti con lo stesso problema lentezza a mostrarti il listato dei film specie su alcuni modelli dove non c’è la lista dei nomi ma le preview dei film! un vero disastro in termini di attesa.

    Grazie a tutti

  6. questo modello fa quasi tutti quello che mi servirebbe tranne 1.
    conoscete un modello simile che abbia la funzione browser web? (mi serve principalmente per vedere trasmissioni dal sito rai o da youtube ad esempio.
    Grazie anticipatamente

  7. Ringrazio gporsini delle preziose indicazioni.
    A proposito, noto che di questi aggeggi le case madri non danno mai indicazioni su cosa c’e’ sotto il “cofano”, cioe’ modello del processore, sistema operativo, ecc…
    Eppure la comunita’ degli appassionati apprezza molto questi dati, invece niente…
    peccato

  8. per il punto 3…davo per scontato che si potesse fare, invence anch’io ho scoperto di no l’altra sera approfondendo un pò la cosa; azz, mi spiace: volevo prendere una ip-cam con http server cioè che permette di “vedere” usando il browser web pensando di avere il circuito video interno fatto senza sforzo…a qualcuno viene in mente un modo per realizzare questo con una qualsiasi ip-cam visto che la devo ancora comprare ?

    per esempio, pensavo di verificare se ne esiste una che salvi i file video e sia accedibile come un qualsiasi disco di rete…

  9. Per il punto 1 la risposta è si.
    Per il punto 2 anche è si con l’avvertenza che il movie cube spezza i file ogni 255 M, quindi troverai la registrazione suddivisa in più file.
    Per il punto 3 la risposta è no, almeno non con il modello descritto nel post.
    Saluti.

  10. Ragazzi, aiuto, spiegatemi un paio di cose.
    Vorrei comprare il Movie Cube, per collegarlo alla LAN di casa con altri PC (Windows) e con il router ADSL,
    ma non capisco se fa….. quello che vorrei :

    1. Visualizzare sulla TV un film che MCube non ha in locale, ma si trova sul HD di uno dei PC in rete ethernt ??

    2. Posso vedermi un film che ho registrato nel MovieCube da uno dei PC usando un qualuque Media Player ??

    3. Accedo ad internet con il M-Cube ??

    Ciao e grazie

  11. Ho acquistato anch’io qualche mese fa questo prodottino, anzi x dire la verità io ho preso un “clone” non marcato EMTEC.
    Ho aggiornato il firmware subito con quello scaricato da EMTEC e tutto è ok.

    Non sono un esperto di multimedia e me la cavicchio appena su linux quindi vorrei chiedere una cosa che potrebbe una cavolata: ma si potrebbe installare “mythtv” ?
    ho letto un articolo su una rivista e dal sito si può notare una interfaccia molto migliore, apparentemente…

  12. Ho appena acquistato il movie cube r senza hard disk, ho installato un nuovo hd da 250 gb, qual’è la procedura esatta per inserire il firmware nel sistema??

  13. info: Per l’installazione del firmware nel nuovo hard disk è necessaria la chiavetta o si puo’ eseguire anche da pc ??

  14. Devi scaricare il file compresso sul pc, quindi dopo averòo decompresso su una chiavetta usb vuota ci copi i file contenuti nella cartella data, che dovrebbero essere: 1-arial.tft 2-install.img, 3-install_a, 4-logo_pal.bmp, 5-video_firmware.bin, 6-part.txt, quest, ultimo potrebbe essere in un altra cartella.

    spegni il movie cube e lo scolleghi dalla rete elettrica, inserisci la chiavetta usb nel moviecube, premi il bottone power sul moviecube, tenendolo premuto colleghi la spina elettrica, tieni premuto il tasto per altri 3-5 secondi, qundi lo rilasci, entro circa 30 secondi dovresti vedere l’ avvio del upgrade.
    attendi la fine dell’ upgrade si spegne da solo.
    a questo punto lo riaccendi e vedrai che e’ aggiornato.

  15. Purtroppo non mi funziona nemmeno con la chiavetta.
    Comincio a pensare ad un guasto.

  16. Devi scompattare il file in una chiavetta usb, poi attacchi la chiavetta ed accendi il movie cube. Ti conviene trasferire prima tutte le registrazioni perchè verrà cancellato tutto. All’accensione partirà automaticamente l’installazione del firmware.

  17. Scusate ma qualcuno mi puo spiegare come si aggiorna il firmware.
    Io ho scaricato la versione 2.07 ma quando tento di installarla con il movie cub collegato al pc mi da questo errore:
    Dta file not exists,please check it then tray again.
    Grazie

  18. ho appena acquistato questo player conun disco da 320 gb, come firmware pero’ aveva la versione 0.9.15 ora ho messo la 2.07, pero’ su qest’ ultima versione non c’ e’piu’ il parental control e la possibilita’ di inserire una password, inoltre i tasti sul dislay del lettore vanno molto raramente, per il resto non e’ male.

  19. Grazie per le informazioni, in particolare quelle sulle partizioni che non sono molto sbandierate sulle specifiche (e sul sistema operativo. Potere al Pinguino!)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *