Spostare di 6 ore la data di scatto di un gruppo di foto

Nel riordinare le foto dell’ultimo viaggio, scattate da più persone con diverse fotocamere, mi sono reso conto che gli orari non erano sincronizzati.Qualcuno aveva messo l’ora locale mentre io avevo lasciato l’ora solare italiana. Come fare per sistemare le cose?

Un rapido sguardo ai risultati della ricerca con la parola “exif” su synaptic (uso Ubuntu 7.04) mi ha fornito la risposta: exiv2.

Exiv2 è un programma che si lancia da console, possiede molte opzioni ma per fare ciò che mi occorreva l’ho lanciato così:

exiv2 -a +6 adjust *.jpg

-a +6 indica di aggiungere 6 ore alla data di scatto, il formato ora specificabile è [-]HH[:MM[:SS]]
adjust deve essere usato con -a.
Se l’aggiunta delle ore fa scattare il giorno successivo anche la data viene aggiustata di conseguenza.

Sistemate così le date di scatto ho lanciato lo script che antepone tale data al nome del file.

One thought on “Spostare di 6 ore la data di scatto di un gruppo di foto

  1. Ottimo consiglio.

    Il comando può essere dato anche semplicemente come:

    exiv2 -a +6 *.jpg

    Inoltre, per sincronizzare le date dei file con le date (exif) memorizzate nelle fotografie, è sufficiente aggiungere:

    exiv2 -T *.jpg

    Lorenzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *