Il discorso alla luna

11 ottobre 1962, apertura del Concilio Vaticano II. Papa Giovanni pronuncia le parole che passeranno alla storia come il “discorso alla luna”. Probabilmente è il discorso più famoso della storia della chiesa. Su youtube ho trovato un video, sentire le sue parole mi ha dato una forte emozione.

[youtube snMCpvJw2bc]

Cari figlioli, sento le vostre voci, la mia è una voce sola ma riassume la voce del mondo intero.
Qui tutto il mondo è rappresentato, si direbbe che persino la luna si è affrettata stasera a guardare a questo spettacolo che neppure la Basilica di San Pietro, che ha 4 secoli di storia, non ha mai potuto contemplare.
La mia persona conta niente, è un fratello che parla a voi, diventato padre per la volontà di nostro Signore ma tutto insieme, paternità e fraternità e grazia di Dio, facciamo onore alle impressioni di questa sera, che siano sempre i nostri sentimenti, come ora li esprimiamo davanti al cielo e davanti alla terra: fede, speranza, carità, amore di Dio, amore di fratelli e poi tutti insieme aiutati così nella santa pace del Signore alle opere del bene.
Tornando a casa, troverete i bambini, date una carezza ai vostri bambini e dite: “Questa è la carezza del Papa”. Troverete qualche lacrima da asciugare, dite una parola buona, il Papa è con noi specialmente nelle ore della tristezza e dell’amarezza.

One thought on “Il discorso alla luna

  1. Ho 60 anni e ogni volta che sento questo discorso improvvisato del Santo Padre, mi commuovo ripensando a quando lo ascoltai in diretta da giovane, alla TV.

    Grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *