In crociera con la MSC Lirica ad Alesund

Prosegue il diario di viaggio del giro d’Olanda con crociera in Germania, Norvegia e Inghilterra. Cronaca del 7 luglio.

Ripartiti da Bremerhaven abbiamo trascorso il 6 luglio in navigazione per arrivare, oggi alle 9:00, ad Alesund in Norvegia.
La città è al centro di un ampio fiordo in una zona ricchissima di altri fiordi, grandi e piccoli. Per prima cosa percorriamo Kirkegata fino alla chiesa che però troviamo chiusa, fino a settembre, per il restauro dell’organo.
Da qui andiamo a passeggiare a Koningen Gate, via pedonale ricca di negozi. Dal Byparken affrontiamo coraggiosamente i 418 gradini che ci separano da Fjellstua, ovvero la vetta della collina di Aksla. Il panorama lungo la via, e anche in cima, è impareggiabile. Alesund si adagia sotto le nostre foto e video camere. Dietro si ergono l’isola Godoya, Giske e altre.

Il punto panoramico è anche raggiungibile con un trenino gommato che parte all’incrocio fra Notenesgata e Skansegata. Se si ha intenzione di prenderlo, conviene andare subito a prenotarlo, infatti parte alle 10:30, alle 11:30 e alle 14:00 e i posti sono pochi.

Percorriamo due sentieri. Il primo, che seguiamo per un chilometro e mezzo, parte dall’arrivo della scalinata verso destra. Il secondo dalla statua di bronzo che domina il parcheggio. Entrambi offrono dei grandi panorami. Il secondo è più selvaggio mentre il primo è comodamente segnato.

Discesi a valle passeggiamo ancora per le vie di Alesund prima di far ritorno alla nave, incalzati dal vento e dal freddo. Tutta la giornata è stata nuvolosa e fredda.

Il sole fa capolino dopo le 18:00 quando la nave salpa e si dirige verso l’imbocco del fiordo per proseguire il viaggio verso nord. Dopo domani attraccheremo a Honninsvag.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *